Aglianico IGT Campania- Traerte- Vadiaperti

10,00

Alla scoperta di un grande rosso campano: l’Aglianico della cantina Traerte. Con il suo bel rosso rubino brillante incanta lo sguardo ammiccando nel bicchiere. Le sue note di frutta rossa accompagnate da una leggera speziatura affascinano l’olfatto. In bocca presenta una perfetta corrispondenza con le note olfattive e dimostra un’ottima struttura, buon corpo, piacevole freschezza e giusta nota tannica.

La Campania è da secoli regione di grandi vini, dotati di spiccata personalità e carattere inconfondibile. Una menzione particolare meritano gli autoctoni bianchi e rossi, vitigni che trovano in queste zone, la loro terra di elezione. Dai nomi curiosi e accattivanti, citiamone alcuni. Tra i bianchi: Forastera, Asprinio, Pallagrella, Fienile, Ginestra e Pepella. Tra i rossi: Sciascinoso, Serpentaria, Piedepalummo e Casavecchia. Un mondo tutto da scoprire, a cominciare dall’Aglianico di Vadiaperti.

Informazioni aggiuntive

Nome

Aglianico

Azienda

Regione

Annata

2015

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

Luogo di Produzione

Vigneti in località Venticano – Taurasi

Vendemmia

Manuale, tra la fine di ottobre e i primi di novembre

Vinificazione

Pressatura soffice delle uve dopo circa 3 ore dalla raccolta. Vinificazione tradizionale in rosso. Macerazione per 8/10 giorni a temperatura controllata

Affinamento

100% acciaio

Con gli occhi...

Rosso rubino brillante

Con il naso...

Fruttato, con note di frutta rossa accompagnate da una leggera speziatura

Con la bocca...

Perfetta corrispondenza con le note olfattive. Ottima struttura, buon corpo, piacevole freschezza e giusta nota tannica

Temperatura di servizio

14/16 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

5 anni

Abbinamenti

Con primi piatti saporiti e con secondi piatti a base di carne rossa. Con formaggi mediamente stagionati

Qualche idea ai fornelli...

Orecchiette con cime di rapa, pomodori secchi e stracciatella, Tagliatelle con ragù bianco di agnello e carciofi, Scialatelli con cicoria e pecorino, Stinco di maiale al forno con patate e friggitelli, Tagliata di manzo con funghi cardoncelli, Salsiccia alla griglia con peperoni arrostiti, Guancia di vitello all’Aglianico con crema di patate, Galletto alla brace con spinaci saltati, Tagliata con funghi porcini

Il suo formaggio

Caciocavallo Silano DOP (con confettura di cipolle rosse)

Denominazione

Pin It on Pinterest

Share This