Barbera d’Alba Superiore DOC 2017 – Cascina Amalia

Barbera d’Alba Superiore DOC – Cascina Amalia

Ecco a voi la Barbera d’Alba Superiore DOC di Cascina Amalia. La versione “Superiore” della Barbera d’Alba di Amalia è
ottenuta dalla maturazione in legno del prodotto proveniente dalla vinificazione della selezione delle migliori uve del vigneto Sant’Anna. Amalia si trova a Monforte d’Alba (Cuneo-Piemonte), uno dei più interessanti centri storici delle Langhe. Essa nasce nel 2003, quando la famiglia Boffa rileva una cascina dei primi anni del 1900 insieme ai vigneti che la circondano. In questi vigneti si producevano vini tipici del territorio: il Dolcetto e la Barbera.

 I vini Amalia nascono dal lavoro in vigna, sulla terra. Successivamente, si completano in cantina, dove l’innovazione tecnologica compare esclusivamente a supporto attento e rispettoso della tradizione. Inoltre, la cantina, adiacente alla storica cascina preesistente, è stata costruita ex novo. Infatti, nel massimo rispetto del paesaggio circostante, essa si integra alla perfezione nel panorama, tanto da risultare quasi invisibile a uno sguardo d’insieme della zona. Inoltre, un raffinato design la impreziosisce esteticamente, frutto del know-how paterno nel campo delle costruzioni. Infine, dal punto di vista funzionale, la razionalizzazione degli spazi interni le permette di svolgere al meglio le funzioni di una cantina moderna.

Clicca qui per scoprire gli altri prodotti di Cascina Amalia presenti nella nostra vetrina!

In riassortimento

20,00

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Azienda

Regione

Annata

2017

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

Luogo di Produzione

Monforte d'Alba (Cuneo)

Vendemmia

Manuale

Vinificazione

Macerazione con le bucce per circa 6-8 giorni. Fermentazione malolattica

Affinamento

In barrique di rovere francese non di primo passaggio per almeno 12 mesi. Segue un adeguato periodo di affinamento in bottiglia prima della commercializzazione.

Con gli occhi...

Rosso rubino intenso

Con il naso...

Ampio, complesso, intenso.

Con la bocca...

Morbido, caldo e sapido

Temperatura di servizio

18-20 C°

Formato del bicchiere

Abbinamenti

Ottimo con salumi e formaggi stagionati. Con primi piatti saporiti, secondi piatti a base di carni bianche o rosse

Note

Contiene Solfiti

Pin It on Pinterest

Share This