Brunello di Montalcino DOCG L’Olivare – Società Agricola Scopone

42,00

Da un vigneto ricco di storia, dove precedentemente sorgevano secolari olivi, nasce un magnifico Sangiovese che grazie alle sapienti mani dei lavoratori della vigna diventa un affascinante Brunello di Montalcino. Appaga lo sguardo con il suo rosso granato intenso e vibrante, regala al naso le note intense e complesse della frutta rossa matura, di fiori rossi appassiti e della confettura. Da ultimo, ma non meno importante, il suo gusto inconfondibile ed autentico che grazie alla sua eleganza conferisce al palato un corpo equilibrato e tannino fine. Il finale lungo e persistente regala una bella nota balsamica.

Il Brunello di Montalcino L’Olivare saprà affascinarvi con la sua autenticità e se accompagnato dal piatto giusto, vi farà sentire magicamente sulle dolci colline toscane per una meritata e tutta da assaporare fuga dalla realtà!

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Nome

Brunello di Montalcino L'olivare

Azienda

Regione

Annata

2012

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

Luogo di Produzione

Montalcino (Siena)

Vendemmia

Manuale, in cassetta, nella prima decade di ottobre

Affinamento

36 mesi in barriques di rovere francese di media tostatura e botti da 65 ettolitri. Modalità di stabilizzazione del prodotto: decantazione naturale. In bottiglia minimo 8 mesi

Con gli occhi...

Rosso granato intenso

Con il naso...

Intenso e complesso con sentori che richiamano le note di fiori rossi appassiti, di frutta rossa matura e di confettura. Emergono nitide le note di liquirizia e di tabacco

Con la bocca...

Intenso ed elegante. Buon corpo e tannino morbido. Finale lungo e persistente, con una piacevole nota balsamica

Temperatura di servizio

18-20 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

15/20 anni

Abbinamenti

Con primi piatti saporiti, bistecche alla griglia, selvaggina. Eccellente con il cinghiale e con formaggi stagionati

Qualche idea ai fornelli...

Crostini con pecorino di Pienza e lardo di cinta senese, Lasagnette al ragù di Chianina e crema di pecorino, Gnocchetti di zucca con crema di pecorino, Risotto cacio e pepe con salsiccia, Ribollita toscana con crostoni di pane, Fiorentina classica alla griglia con cannellini al vapore, Filetto di maiale con pancetta croccante e spinaci, Filetto al lardo di Colonnata e rosmarino, Capocollo di maiale alla griglia

Il suo formaggio

Pecorino delle Crete Senesi (con miele di acacia)

Pin It on Pinterest

Share This