Champagne Millesimè Special Club- Josè Michel et Fils

55,00

Sono solo 29 i Vignerons che possono vantarsi di far parte del “Le Club Tresors” per la loro filosofia e per l’approccio altamente qualitativo della viticoltura. E Josè Michel è uno di questi, con il suo Special Club 50% Pinot Meunier e 50% Chardonnay provenienti da vitigni di oltre 70 anni. Si presenta alla vista col suo giallo dorato luminoso e brillante e con un perlage fine intenso e persistente. Al naso è complesso, aromatico ed elegante con le sue seducenti ed accattivanti note floreali di rosa, nocciola, mandorle tostate. Ottima la struttura e la prestanza. Emergono in bocca aromi di pane tostato, frutta matura a polpa gialla e delicate sensazioni floreali.

Chissà perché ostriche e Champagne sono uno degli abbinamenti più apprezzati dai palati fini di tutto il mondo. Forse perché nel suolo della Champagne ci sono numerosi fossili di conchiglie, dove una volta c’era il mare. Chi può dirlo? Certo è che le ostriche non accettano mezze misure, o si odiano o si amano. Che siano le pregiate e tondeggianti Belon che crescono in un punto in cui l’acqua del mare incontra quella dolce del fiume o le allungate Fin de Claire più carnose, dalla salinità più marcata e dal sapore più intenso, il mondo delle ostriche è veramente tutto da scoprire (e da aprire). Da assaggiare con un calice di Special Club e sarà subito grande festa.

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Nome

Champagne Special Club

Azienda

Regione

Annata

2010

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

,

Luogo di Produzione

Vigneti in Moussy – Eparnay (Francia)

Vendemmia

Manuale, a settembre

Vinificazione

Assemblaggio di vini affinati in botti di quercia. Dosaggio zuccheri 9 g/l

Affinamento

Tradizionale Metodo Classico

Con gli occhi...

Giallo dorato luminoso e brillante. Perlage fine, intenso e persistente

Con il naso...

Complesso, aromatico ed elegante. Seducenti ed accattivanti note floreali di rosa, nocciola, mandorle tostate

Con la bocca...

Ottima struttura e prestanza. Emergono in bocca aromi di pane tostato, frutta matura a polpa gialla e delicate sensazioni floreali

Temperatura di servizio

8-10 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

10 anni

Abbinamenti

Accompagna piatti di alta gastronomia. Perfetto anche a tutto pasto con piatti a base di carni bianche, pollame nobile, pesce e crostacei

Qualche idea ai fornelli...

Pan brioche con foie gras e composta di cipolle rosse, Ostriche con perle di aceto balsamico, Capesante su crema di lattuga e pane croccante, Pollo alla crema con funghi champignons, Filetto di manzo in crosta, Aragosta alla catalana, Tartare di salmone con mousse di avocado, Ceviche di dentice con cipolle rosse di Tropea, Tournedos alla Rossini, Sashimi di tonno marinato, Sogliola alla mugnaia con patate al prezzemolo, Frittura di scampi con maionese al wasabi

Il suo formaggio

Parmigiano Reggiano DOP (con fragole fresche)

Pin It on Pinterest

Share This