Langhe Rosso DOC “Tango” 2014- Manuel Marinacci

15,00

Non è l’Ultimo. E non è a Parigi. Questo è il Tango di Manuel Marinacci, un affascinante Langhe Rosso DOC dal rosso rubino intenso, con delicate sfumature violacee. All’esame olfattivo si presenta elegante e fine, con una buona prevalenza di piccoli frutti del sottobosco. All’assaggio è secco, di buon corpo. Ottimo l’equilibrio e tannino ben presente, anche se discreto. Dà il meglio di se’ con i piatti della tradizione e i prodotti tipici delle Langhe, ma ovviamente nulla vieta di sperimentarlo con altre cucine italiane e straniere.

Le meravigliose terre delle Langhe, riconosciute nel 2014 Patrimonio Mondiale dell’Umanità, vantano oltre ovviamente a beni di carattere artistico, architettonico e culturale un vero e proprio capitale enogastronomico. Tra le numerose eccellenze del Territorio da provare con un bel bicchiere di Tango, segnaliamo il Prosciutto Crudo di Cuneo DOP (molto pregiato e poco conosciuto), i formaggi Murazzano DOP e Robiola di Roccaverano e le celebri Nocciole del Piemonte IGP

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Nome

Tango

Azienda

Regione

Annata

2014

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

,

Luogo di Produzione

San Rocco Seno d'Elvio- Alba (Cuneo)

Vendemmia

Manuale, nella prima metà di ottobre

Vinificazione

Vinificazione tradizionale in vasche di cemento. Macerazione medio lunga per 20/30 giorni

Affinamento

12 mesi in acciaio

Con gli occhi...

Rosso rubino intenso

Con il naso...

Sentori di delicati frutti rossi, eleganti e fini

Con la bocca...

Secco, asciutto, di buon corpo. Tannino discreto ma presente

Temperatura di servizio

18 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

8/10 anni

Abbinamenti

Con piatti tipici della tradizione delle Langhe. Ottimo con salumi, formaggi stagionati, antipasti di terra e primi piatti saporiti

Qualche idea ai fornelli...

Grissini al sesamo con crema di Robiola di Roccaverano, Cestini di pasta fillo con finferli e bacon, Involtini di fassona cruda con tomini, scaglie di grana e pepe verde, Quiche con gorgonzola, pere e noci, Torta salata di ricotta di bufala, pancetta e piselli, Gramigna con ragù bianco di vitello, Risotto allo zafferano con midollo di bue, Tagliolini con salsiccia di Bra e finferli, Chateaubriand con salsa bernese, Tasche di pollo ripiene di caprino al forno

Il suo formaggio

Taleggio DOP (con confettura di pomodori verdi)

Pin It on Pinterest

Share This