Montepulciano d’Abruzzo DOC 2018 – Tenuta De Angelis

Montepulciano d’Abruzzo DOC – Tenuta De Angelis

 Un ruffiano Montepulciano d’Abruzzo di Tenuta De Angelis dal bel rosso porpora intenso e vivace e dai sentori fruttati, intensi e persistenti con note di confettura di ciliegia, sottobosco e vaniglia. All’assaggio è di buon corpo, armonico e caratteristico del vitigno Montepulciano. Siete alla ricerca di un compagno di avventure che sappia rendere unica la vostra grigliata domenicale ai primi tepori del sole primaverile? E che magari abbia un imbattibile rapporto qualità-prezzo? Fermate le vostre ricerche, abbiamo il prodotto che fa per voi! Questo vino è imperdibile!

Quando arriva la primavera cosa c’è di meglio che radunare un po’ di amici in terrazzo o, per i più fortunati, in giardino e…dar fuoco alla griglia?? In ogni compagnia che si rispetti c’è sempre il Mastergriglia, prodigo di consiglio e trucchi per rendere il vostro pranzo strepitoso. Ma sarà capace di cucinare gli arrosticini, gustosi spiedini di carne alla griglia, caposaldo indiscusso della tradizione gastronomica abruzzese? Facilissimi da eseguire i “rustell” devono rispettare poche e semplici regole. Per prima cosa, la carne deve essere di pecora o di agnello castrato (se usate manzo, pollo, vitello o maiale saranno squisiti ma non osate chiamarli arrosticini). Dopo aver tagliato la carne a pezzettini piccoli, disponeteli sugli stecchi di legno e poi via in una lunga fila sulla brace. E, infine, ma non meno importante, si devono usare, per gustarli, solo ed esclusivamente le mani, astenetevi portatori di forchette! E una quarta regola la possiamo aggiungere noi, accompagnate gli arrosticini ad un calice di Montepulciano d’Abruzzo. Sarà subito una buona domenica!!!

Clicca qui per scoprire gli altri vini di Tenuta De Angelis presenti nella nostra vetrina!

4 disponibili

6,50

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Nome

Montepulciano d'Abruzzo

Azienda

Regione

,

Annata

2018

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

Luogo di Produzione

Vigneti nel comune di Teramo

Vendemmia

Manuale, a settembre

Vinificazione

Vinificazione con macerazione delle bucce con il mosto per 8-12 giorni in vinificatori di acciaio a 22 – 26°C

Affinamento

10 – 12 mesi in botti di legno di rovere stagionato. 4 mesi in bottiglia

Con gli occhi...

Rosso porpora intenso e vivace

Con il naso...

Fruttato, intenso e persistente. Note di confettura rossa di ciliegia, sottobosco e vaniglia

Con la bocca...

Di buon corpo, armonico, con descrittori che spaziano dalla frutta rossa alla vinosità rustica caratteristica del Montepulciano

Temperatura di servizio

16-18 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

5/6 anni

Abbinamenti

Con piatti di carni rosse anche elaborate, salumi tipici abruzzesi, formaggi freschi e di media stagionatura

Qualche idea ai fornelli...

Bruschetta con funghi porcini e tartufo nero estivo, Pallotte cac’e ove, Frittata agli spinaci con pecorino e guanciale, Spaghetti alla chitarra con funghi porcini, Pappardelle ricotta, guanciale e zafferano, Ravioli con ricotta di pecora al pomodoro e basilico, Gnocchi al sugo d’agnello, Pappardelle con sugo di pecora, Agnello al forno con patate, Salsicce alla griglia con verdure saltate, Arrosto di vitello con millefoglie di patate e cipolle, Agnello alla brace con patate al forno

Il suo formaggio

Pecorino di Farindola P.A.T (con fave fresche)

Note

Contiene Solfiti

Pin It on Pinterest

Share This