Pigato Riviera Ligure di Ponente DOC “Ca da Rena”- Punta Crena

12,00

Se vi trovate qui a Punta Crena, siete in una delle 10 spiagge più belle d’Italia. E se vi trovate qui non vi resta che assaggiare il Pigato Doc Punta Crena. Nel bicchiere vi abbaglierà con il suo giallo paglierino dai riflessi dorati, al naso è fruttato e floreale con note di agrumi e di mela, accompagnati da sentori erbacei, minerali e salmastri. In bocca è fresco, di buon equilibrio con finale delicatamente sapido. Si abbina con tutti i piatti, ottimo compagno di pasto ma con la focaccia ligure, avrete l’immediata sensazione di essere in vacanza…

La Ligura profuma di mare e di..focaccia! A fugassa qui è un vero must, si mangia a partire dalla colazione (con il cappuccino) fino a tarda notte. Cibo considerato povero per la semplicità dei suoi ingredienti è da secoli considerato una vera prelibatezza, addirittura consumato in Chiesa durante i matrimoni. Gustosissima la versione con le cipolle. Eccezionale la focaccia di Recco, oggi riconosciuta prodotto IGP, sfoglia sottilissima ripiena di crescenza freschissima. Difficile da replicare ma impossibile resistere…

In riassortimento

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Nome

Ca da Rena

Azienda

Regione

Annata

2016

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

Luogo di Produzione

Punta Crena- Varigotti (Savona)

Vendemmia

Manuale, fine settembre/ottobre

Vinificazione

In serbatoi di acciaio inox per 6 mesi

Affinamento

2/3 mesi in bottiglia

Con gli occhi...

Giallo paglierino con riflessi dorati

Con il naso...

Fruttato e floreale. Note di agrumi, mela. Sentori erbacei, minerali e salmastri

Con la bocca...

Fresco, di buon equilibrio. Finale delicatamente sapido

Temperatura di servizio

8-10 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

2 anni

Abbinamenti

A tutto pasto. Come aperitivo. Con primi e secondi piatti a base di pesce

Qualche idea ai fornelli...

Focaccia con cipolle, Pansotti con burro, maggiorana e salvia, Lasagne al pesto con patate e fagiolini, Risotto ai frutti di mare, Linguine con colatura di alici e pangrattato, Trofie cacio e pepe con gamberi crudi, Vellutata di patate con calamaretti e scampi, Orata al forno con olive e pomodorini, Scampi con salsa allo scalogno, Insalata di seppie e sedano con scaglie di parmigiano, Zucchine ripiene al forno, Insalata di baccalà con verdure al vapore

Il suo formaggio

Caciotta di Brugnato P.A.T. (con miele di castagno)

Pin It on Pinterest

Share This