Rosato Marche IGT 2020 – Tenuta De Angelis

Rosato Marche IGT – Tenuta De Angelis

Da non perdere il Rosato Marche IGT di Tenuta De Angelis, piccola ma preziosa realtà vitivinicola certificata biologica, che ha la fortuna di avere un piede nelle Marche e l’altro in Abruzzo. Rosa, come bianco e come rosso, perché vino vero, non alternativo. Da uve di Montepulciano e Sangiovese vinificate senza le bucce, e per questo solo con il rosa pastello del mosto fiore. La fragranza, la freschezza, la piacevolezza sono i caratteri sensoriali più evidenti, uno stile semplice ma intelligente, perché sa adattarsi a ogni piatto, purché buono.

I piceni, antico popolo italico, sono stati una grande espressione di civiltà fiorita durante l’età del ferro. L’odierna provincia di Ascoli è il cuore di questo popolo che ha espresso una civiltà, sette secoli di piceni che ha portato questa cultura a dominare nel cuore dell’Europa. La Tenuta De Angelis trae le sue origini da questo territorio, il piceno, negli anni 50 la famiglia De Angelis realizza la prima cantina per la vinificazione delle proprie uve e di altri produttori locali. Sono anni di intenso lavoro si impiantano nuovi vigneti nei comuni di Offida, Castel di Lama. Nel 1985 si realizza una nuova cantina per il completamento della filiera produttiva dal vigneto alla bottiglia.

Clicca qui per scoprire gli altri vini di Tenuta De Angelis presenti nella nostra vetrina!

6 disponibili

8,00

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Azienda

Regione

Annata

2020

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

,

Luogo di Produzione

Vigneti nel comune di Castel di Lama e Offida (Ascoli Piceno)

Vendemmia

Manuale, a settembre

Vinificazione

Vinificazione tradizionale in rosato. Fermentazione in acciaio a temperatura controllata

Affinamento

in serbatoi di acciaio inox per circa 4 mesi. In bottiglia per circa un mese

Con gli occhi...

Rosa brillante

Con il naso...

profumo Intenso, il primo impatto è floreale con sentori di rosa e viola, dopo poco i profumi diventano più marcati con note di piccoli frutti rossi, ribes, e arancia rossa.

Con la bocca...

Il vino spicca di piacevole freschezza e intensa mineralità.

Temperatura di servizio

10-12 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

3 anni

Abbinamenti

antipasti freddi e caldi di mare, primi piatti bianchi o con condimenti rossi non carnosi, carni bianche ma soprattutto con cucina marinara mediterranea non molto elaborata.

Il suo formaggio

Pecorino fresco (con confettura di fichi)

Note

Contiene Solfiti

Pin It on Pinterest

Share This