Schioppettino Colli Orientali del Friuli DOC 2013- Colutta

23,00

Chiamato anche “Ribolla Nera” lo Schioppettino è un vino unico nel suo genere. In particolare quello dell’azienda Colutta viene prodotto da un’attenta selezione di uve 100% Schioppettino. La unicità già si vede nel bicchiere dove ammicca nel suo rosso granato con sfumature violacee. Al naso è fresco e intenso, con note di pepe nero, mora, lampone e mirtillo. In bocca è secco, asciutto e gradevolmente tannico. Piacevole la nota finale di muschio e sottobosco.

Sarà una grande gioia per voi assaggiare questo Schioppettino dalle note inconfondibili. Da accompagnare con i sostanziosi piatti della tradizione carnica e da assaporare con calma e rilassatezza. Se poi per caso vi sentite particolarmente atletici vi segnaliamo che ogni anno si tiene la “Marcia dello Schioppettino” organizzata dalla Pro Loco di Prepotto che prevede un percorso di 22 km tra le colline e gli altipiani. Se non vi sentite pronti, sedetevi e gustate un ricco calice di Schioppettino. Va bene lo stesso!!

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Nome

Schioppettino

Azienda

Regione

Annata

2013

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

Luogo di Produzione

Manzano, Rosazzo (Udine)

Vendemmia

Manuale, nel mese di settembre

Vinificazione

Diraspatura e pigiatura delle uve. Fermentazione a temperatura controllata con aggiunta di lieviti selezionati. Tecnica del delastage

Affinamento

In botti grandi di rovere di Slavonia da 25Hl e tonneau

Con gli occhi...

Rosso granato con sfumature violacee

Con il naso...

Intenso e fresco. Note di pepe nero, mora, lampone e mirtillo

Con la bocca...

Secco, asciutto e giustamente tannico. Bella nota di muschio e sottobosco

Temperatura di servizio

16/18 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

5 anni

Abbinamenti

Con primi e secondi piatti saporiti a base di selvaggina da piuma. Con pesci arrosto. Ottimo con formaggi semi stagionati

Qualche idea ai fornelli...

Frico morbido con patate, Sformatino di funghi con fonduta di Montasio, Bigoli con ragù d’anatra, Tortelli ripieni di castagne con ragù bianco, Padellata di funghi e patate, Suprema d’anatra con riso ai funghi e spinaci al salto, Spezzatino di maiale (Maialata), Coscette di quaglia con cime di rapa e puntarelle, Petto di fagiano con tartufo nero

Il suo formaggio

Formadi Frant (con chutney di cipolle)

Pin It on Pinterest

Share This