Seleziona una pagina

Syrah Lazio IGP “Prodigo” Biologico 2017- Donato Giangirolami

Dalla fertile terra del Lazio un Syrah in purezza rigorosamente biologico che si veste di un bel rosso rubino carico ed avvolgente. Al naso si presenta intenso, fruttato e speziato con note di prugna, lamponi, mirtilli, tabacco, cuoio e noce moscata. In bocca è abbastanza sapido, con buona acidità equilibrata alla morbidezza dei polialcoli. Tannicità appropriata e abbastanza rotonda. Chiude con il ritorno di frutti di bosco.

Il vocabolario definisce “prodigo” colui che spende o dona senza misura. Si può essere prodigo di lodi, di consigli, di beni materiali, ricordate la Parabola del Figliol prodigo narrata nel Vangelo di Luca? Racconta la storia di un giovane che, avendo ricevuto una notevole quantità di ricchezze dal padre, spese tutto e in poco tempo si ritrovò povero e solo. Disperato tornò dal padre che lo accolse nuovamente nella sua casa, perdonandolo per la sua dissolutezza. Una parabola che racconta una grande storia di perdono e amore da parte di un padre nei confronti del figlio colpevole di essere stato troppo “prodigo”. Un bel messaggio su cui riflettere, magari in compagnia di un buon calice di vino..

15,00

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Nome

Syrah Prodigo Biologico

Azienda

Regione

Annata

2017

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

Luogo di Produzione

Vigneti in località Le Ferriere (Latina)

Vendemmia

Manuale, nell'ultima decade di settembre

Vinificazione

Vino Biologico certificato. Vinificazione in rosso a cappello sommerso

Affinamento

100% acciaio

Con gli occhi...

Rosso rubino

Con il naso...

Intenso, fruttato e speziato. Note di prugna, lamponi, mirtilli, tabacco, cuoio e noce moscata

Con la bocca...

Abbastanza sapido, con buona acidità equilibrata alla morbidezza dei polialcoli. Tannicità appropriata e abbastanza rotonda. Chiude con il ritorno di frutti di bosco

Temperatura di servizio

16/18 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

2/3 anni

Abbinamenti

Con primi e secondi piatti di terra saporiti. Con salumi e formaggi mediamente stagionati. Ottimo con piatti della tradizione romana

Qualche idea ai fornelli...

Bruschetta con melanzana alla griglia e ricotta salata, Fiori di zucca con ricotta di bufala e asparagi, Rigatoni all’amatriciana, Fettuccine con carciofi, pancetta croccante e pecorino, Tonnarelli burro, parmigiano e tartufo nero, Galletto alla diavola con erbe aromatiche, Tartare di fassona con olive e capperi, Guancia di manzo al vino rosso e cicoria ripassata, Filetto di manzo con patate al forno e spinaci al burro, Saltimbocca alla romana con purè di patate, Polpette al sugo di pomodoro

Il suo formaggio

Pecorino Toscano DOP (con pinzimonio di verdura)

Note

Contiene Solfiti

Pin It on Pinterest

Share This