Seleziona una pagina

Champagne Blanc de Noirs – Etienne Oudart

41,50

Tutti conosciamo il Blanc de Blancs, ma avete mai sentito parlare del Blanc de Noirs? Siamo qui apposta per farvelo conoscere! Uno Champagne prodotto unicamente con vitigni a bacca nera (Pinot Noir e Pinot Meunier) da Etienne Oudart. Si presenta di un intenso giallo paglierino con riflessi dorati, dal perlage fine e persistente. Gli aromi sono fini, complessi e delicatamente floreali con note di frutta a polpa gialla, fiori di campo e leggermente appassiti. In bocca è audace, ricco, avvolgente e armonioso. Il finale e persistente, armonico e rotondo.

Da sempre lo Champagne è stato, a buon diritto, vanto ed orgoglio dei Francesi. Celebrato in canzoni, poesie e nelle opere d’arte, la bollicina più famosa del mondo diventa protagonista di un sano nazionalismo. Come dimenticare il celebre “Un bar aux folies Bergere” del Maestro Manet dipinto nel 1881 e oggi conservato alla Courtauld Gallery di Londra? Indiscussa protagonista dell’opera la barista, tale Suzon, appoggiata lascivamente al bancone del locale circondata da bottiglie di Champagne, simbolo ed emblema della vita notturna parigina di fine 800. Da allora sono trascorsi secoli, perfino un millennio ma oggi vogliamo celebrare, ancora una volta, questa elegante bollicina. Manet apprezzerebbe molto…

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Champagne

Nome

Blanc de Noirs

Azienda

Regione

Annata

s.a.

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

,

Luogo di Produzione

Vigneti a Brugny e Essômes-sur-Marne (Regione Champagne)

Vendemmia

Manuale, a settembre

Vinificazione

Tradizionale vinificazione in vasche di acciaio inox. Dosaggio zuccheri 9 g/l

Affinamento

Tradizionale Metodo Classico

Con gli occhi...

Intenso giallo paglierino con riflessi dorati. Perlage fine, intenso e persistente

Con il naso...

Fine, complesso e floreale. Delicate note di frutta a polpa gialla, fiori di campo e leggermente appassiti

Con la bocca...

Audace, ricco ed armonioso. Finale persistente, armonico e rotondo

Temperatura di servizio

8-10 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

2/3 anni

Abbinamenti

Ottimo come aperitivo con finger food. Perfetto anche a tutto pasto con piatti a base di carni bianche, pollame nobile. Ideale con frutti di mare, pesce e crostacei

Qualche idea ai fornelli...

Crostini di pane nero con burro e acciughe del Cantabrico, Pizza fritta con mozzarella di bufala, pomodorini confit e salsa al basilico, Tartare di ricciola con avocado, pomodorini e sedano, Mezzi paccheri con gamberi rossi e granella di pistacchi, Tonnarelli cacio e pepe con guanciale croccante, Risotto con noci di capesante e profumo di rosmarino, Calamari scottati su crema di ceci al rosmarino, Tonno in crosta di semi di papavero, Gamberi in tempura con maionese allo zenzero, Polpo arrostito con caponata di melanzane

Il suo formaggio

Pecorino fresco (con miele d’acacia)

Pin It on Pinterest

Share This