Zibibbo DOC Sicilia 2021 – Tenute Orestiadi

Zibibbo DOC Sicilia – Tenute Orestiadi

Ecco a voi lo Zibibbo di Tenute Orestiadi. Cattive notizie per chi pensa allo Zibibbo associandolo ad un vino dolce, dal colore ambrato e dai profumi di frutta sciroppata, confettura. Lo zibibbo è molto di più! La versione “secca” si presenta nel calice con il suo colore giallo paglierino luminoso ed intenso. Il bouquet olfattivo è fruttato e floreale con evidenti ma non invadenti note di agrumi, pesca e melone giallo. All’assaggio è fresco, elegante, sapido ed armonico con un ottimo equilibrio e una sorprendente persistenza gusto-olfattiva.

Assodato, quindi, che lo zibibbo è un eccellente vino anche in versione non dolce, pensiamo ad un abbinamento gastronomico, magari tipico della regione da cui proviene, che sappia esaltare le caratteristiche e i profumi di questo eccellente prodotto. Avete qualche idea?  A noi sono venute in mente le celebri “sarde a beccaficu” emblema della cucina siciliana. Questa gustosa pietanza, preparata con sarde al forno con pangrattato, uva sultanina, prezzemolo e pinoli, risale a secoli passati quando i nobiluomini siciliani andavano a caccia del volatile beccafico che poi gustavano in sontuosi banchetti. Il piatto era eccellente ma non proprio alla portata di tutti, motivo per cui il nobile pollame venne sostituito con le più economiche sardine. Lo Zibibbo di Tenuta Orestiadi, al contrario, oltre che ad essere buonissimo vanta anche un eccellente rapporto qualità/prezzo.

Clicca qui per scoprire gli altri vini di Tenute Orestiadi presenti nella nostra vetrina!

In riassortimento

10,00

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Nome

Zibibbo Sicilia DOC

Azienda

Regione

Annata

2021

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

Luogo di Produzione

Valle del Belice- Terra Bianca

Vendemmia

Manuale, fine agosto

Vinificazione

Diraspatura e pigiatura soffice delle uve. Fermentazione a temperatura controllata con aggiunta di lieviti selezionati

Affinamento

In vasche di acciaio per 3 mesi poi in bottiglia per almeno 2 mesi

Con gli occhi...

Giallo paglierino luminoso ed intenso

Con il naso...

Fruttato e floreale. Note di agrumi, pesca e melone giallo

Con la bocca...

Fresco, elegante, sapido ed armonico. Ottimo equilibrio e persistenza gusto-olfattiva

Temperatura di servizio

10-12 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

2/3 anni

Abbinamenti

Con primi piatti a base di pesce, fritture di crostacei, ostriche e gamberoni alla griglia

Qualche idea ai fornelli...

Melanzane con pomodori datterini e mozzarella di bufala, Insalata con arance, finocchi e formaggio fresco, Cous cous con crostacei e verdure di stagione, Trofie con pesto di pistacchi e gorgonzola, Spaghetti ai ricci, Sarde a beccafico, Frittelle di baccalà, Polpette di tonno al profumo di limone, Filetto di orata con carciofi, Involtini di pesce spada, olive nere e capperi, Involtino di vitello con cipolle rosse e primo sale, Ventresca di tonno con salsa d’acciughe

Il suo formaggio

Pecorino Siciliano primo sale fresco DOP (con mostarda di fichi)

Pin It on Pinterest

Share This