Vermentino Salento IGT 2020 – Podere Don Cataldo – Rocca Vini

Vermentino Salento IGT – Podere Don Cataldo – Rocca Vini

Se sentendo la parola “Vermentino” vi vengono in mente solo l’assolata riviera ligure o le incredibili coste sarde, oggi vi offriamo un’altra chiave di lettura: il Vermentino del Salento Don Cataldo! Assaggiate questo vino dal giallo paglierino tenue dai leggeri riflessi verdolini e avrete una vera e propria rivelazione. Al naso si presenta fresco, fruttato e intenso con note di frutta tropicale, salvia e profumi della macchia mediterranea. In bocca è elegante, sapido, piacevolmente minerale, con un finale fresco e brioso.

Potete accompagnarlo con tutto, ma noi, in onore alla territorialità, consigliamo di gustarlo con le friselle (o “friseddhe” come dicono i Salentini DOC), croccanti dischi di pane da condire in mille modi. Narra la leggenda che siano state inventate dai fenici, esperto popolo di navigatori, e che costituissero proprio il pane dei marinai durante le traversate, da ammorbidire con acqua di mare. Oggi utilizzate per un pranzo leggero ma gustoso o per aperitivo stuzzicante e veloce. Da provare, oltre che con il classico pomodoro, anche con verdure miste e ricotta salata, stracciatella e zucchine aromatizzate al basilico, tonno sott’olio. Largo alla vostra fantasia e non dimenticate di mettere in fresco il Vermentino!

Clicca qui per scoprire gli altri vini di Rocca Vini presenti nella nostra vetrina!

In riassortimento

10,00

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Nome

Vermentino Podere Don Cataldo

Azienda

Regione

Annata

2020

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

Luogo di Produzione

Vigneti nel Comune di Leverano – Salento (Puglia)

Vendemmia

Manuale, nelle prime settimane del mese di settembre

Vinificazione

Vinificazione tradizionale in bianco. Fermentazione in acciaio a temperatura controllata

Affinamento

In vasche di acciaio inox

Con gli occhi...

Giallo paglierino tenue con riflessi verdolini

Con il naso...

Fresco, fruttato e intenso. Note di frutta tropicale, salvia ed erbe della macchia mediterranea

Con la bocca...

Elegante, sapido, piacevolmente minerale. Finale piacevolmente fresco e sapido

Temperatura di servizio

10/12 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

2 anni

Abbinamenti

Ottimo come aperitivo e a tutto pasto. Con primi e secondi piatti a base di pesce e crostacei. Con insalate miste e pietanze a base di carni bianche

Qualche idea ai fornelli...

Focaccia con cipolla rossa di Tropea e tonno, Friselle con pomodori secchi e ricotta salata, Insalata di puntarelle con alici, Mozzarella in carrozza, Insalata di farro, gamberetti e datterini gialli, Fettuccine con ragù bianco d’orata e pomodori secchi, Polpo grigliato su crema di ceci, Crema di carciofi con scaglie di ricotta salata, Alici marinate agli agrumi con insalata di cicoria, Filetto di spigola con erbe aromatiche e cicoria ripassata, Capesante gratinate con misticanza

Il suo formaggio

Stracciatella (con un filo d’olio extra vergine oliva)

Pin It on Pinterest

Share This