Langhe Bianco DOC “Ellis” – Gabriele Scaglione

22,00

C'è tutto un mondo da scoprire dentro a questo Bianco delle Langhe, frutto della felice unione di Chardonnay e Arneis, a partire dalla meravigliosa luce del suo giallo paglierino intenso con riflessi dorati, per poi passare alle sensazioni olfattive dove emergono i caratteristici sentori di frutta bianca, fiori e vaniglia, per poi concludere con l'assaggio dove si presenta in tutta la sua importanza e generosità, con un lieve retrogusto di mandorla e vaniglia.

Un'autentica ode all'amicizia, una dedica sentita con il cuore e per dirla con le parole del produttore: “Ellis.. il mio cane, sempre presente in ogni momento con il suo affetto e la sua saggezza. Dedico a lei questo vino di buona struttura per esploratori e palati esigenti” (Gabriele Scaglione)

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Nome

Ellis

Azienda

Regione

Annata

2010

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

,

Luogo di Produzione

Corneliano – Novello (Cuneo)

Vendemmia

Manuale, nella prima metà di settembre

Vinificazione

Vinificazione del mosto con controllo della temperatura. Selezione dei lieviti autoctoni.

Affinamento

Per l'Arneis affinamento in vasche d'acciaio per 10 mesi, per lo Chardonnay passaggio in barrique per almeno 12 mesi

Con gli occhi...

Giallo paglierino intenso con riflessi dorati

Con il naso...

Intenso, caratteristico. Sentori di frutta bianca, fiori e vaniglia

Con la bocca...

Importante e generoso. Lieve retrogusto di mandorla e vaniglia. Finale molto lungo e persistente

Temperatura di servizio

10/12 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

7/8 anni

Abbinamenti

Con formaggi stagionati dai sapori importanti. Crostacei, ostriche e fois gras

Qualche idea ai fornelli...

Carpaccio di tonno marinato con germogli di soia, Astice al vapore con puntarelle, Ostriche crude con salsa al limone e menta, Spaghetti alle vongole con carciofi e bottarga, Vellutata di ceci con gamberi, Scaloppina di fois gras con cipolle caramellate, Tempura di gamberi, calamari e verdure di stagione, Spiedini da scampi con sesamo, Code di gambero alla catalana

Il suo formaggio

Murtarat a lunga stagionatura (spolverato con farina di mais)

Pin It on Pinterest

Share This