Seleziona una pagina

Champagne Extra Brut – Etienne Oudart

43,00

Se siete amanti del gusto secco e siete alla ricerca di una bella bollicina fermatevi, la vostra ricerca finisce qui. Lo Champagne Extra Brut di Etienne Oudart saprà accontentare tutti i vostri sensi a partire dalla vista dove si presenta di un delicato e discreto giallo paglierino con perlage fine, intenso e persistente. Delizia il naso per il suo essere fine, complesso e floreale con evidenti e ben distinte note di miele, fiori d’acacia e biancospino. Incanta il gusto per piacevolezza e ricchezza con un ottimo equilibrio, grande freschezza, sorprendente persistenza e giusta mineralità sul finale.

Assaggiando un vino è sempre divertente cercare di riconoscere e classificare i profumi che vengono sprigionati. A volte può essere un esercizio non semplice, ma degustando un calice di Champagne Extra Brut di Etienne Oudart sentirete indistintamente le note del miele. Meraviglioso nettare degli dei, conosciuto ed amato fin dall’antichità. Per gli Egizi, ad esempio, aveva un uso terapeutico e rituale, come testimoniato anche dal ritrovamento di vasi di miele all’interno delle tombe nobiliari. Per gli antichi Greci era il cibo divino di cui si nutriva Zeus. E che dire di Pitagora, forse il primo vegetariano della storia, che visse fino a 90 anni cibandosi solo di pane e miele? Assaggiate questo nettare e fateci sapere…

 

 

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Champagne

Nome

Extra-Brut

Azienda

Regione

Annata

s.a.

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

, ,

Luogo di Produzione

Vigneti a Brugny e Essômes-sur-Marne (Regione Champagne)

Vendemmia

Manuale, a settembre

Vinificazione

Tradizionale vinificazione in vasche di acciaio inox. Dosaggio zuccheri 2 g/l

Affinamento

Tradizionale Metodo Classico

Con gli occhi...

Delicato e discreto giallo paglierino. Perlage fine, intenso e persistente

Con il naso...

Fine, complesso e floreale. Evidenti e ben distinte note di fiori di acacia, miele e biancospino

Con la bocca...

Piacevole, ricco e suadente, Ottimo equilibrio, grande freschezza e sorprendente persistenza e mineralità sul finale

Temperatura di servizio

8-10 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

2/3 anni

Abbinamenti

Ottimo come aperitivo con finger food. Perfetto anche a tutto pasto con piatti a base di carni bianche, pollame nobile. Ideale con frutti di mare, pesce e crostacei

Qualche idea ai fornelli...

Polpo tiepido con patate profumato agli agrumi, Frittelle di baccalà, Gnocchetti di patate con branzino, carciofi e zafferano, Scialatielli con vongole, bottarga e cannellini, Maccheroncini al ferretto con capesante e funghi porcini, Tagliolini con salsa di carciofi e bocconcini di ricciola, Risotto allo Champagne con crudo di gamberi rossi, Salmone scottato con salsa di agrumi, Filetto di ombrina con patate, pomodori e pinoli, Baccalà mantecato con crema di patate e porri

Il suo formaggio

Pecorino fresco (con miele d’acacia)

Pin It on Pinterest

Share This