Valpolicella Classico DOC 2020- Monte Faustino

Valpolicella Classico DOC – Monte Faustino

Il rosso rubino brillante del Valpolicella Classico DOC di Monte Faustino ha un profumo delicato e le fragranze di rosa e viola. Inoltre, presenta un sapore equilibrato e asciutto, fresco, ai sentori di ciliegia e mandorla. Infine è un vino da consumarsi a tutto pasto, di felice combinazione con primi piatti e minestre, di deciso sostegno a carne e salumi.

Se vi trovate, volutamente o per sbaglio, nelle dolci terre della Valpolicella siete fortunati! Già lo aveva capito l’homo di Neanderthal che 90.000 anni fa la aveva eletta come dimora. Secoli dopo sarà Plinio il Vecchio, nella sua magistrale “Naturalis Historia” a presentare il vino veronese come il vino bevuto dall’Imperatore Tiberio nei suoi fastosi banchetti. Da allora ai tempi nostri ne è passata di acqua (e di vino) sotto questi ponti, sono state affinate le tecniche di vinificazione ma l’amore per la vigna e la grande tradizione sono rimaste immutate. Il Valpolicella di Monte Faustino ne è una grande conferma.

Clicca qui per scoprire gli altri vini di Monte Faustino presenti nella nostra vetrina!

11,00

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Nome

Valpolicella Classico

Azienda

Regione

Annata

2020

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

, , ,

Luogo di Produzione

San Pietro in Cariano (Verona)

Vendemmia

Manuale, a ottobre

Vinificazione

fermentazione a temperatura controllata per 8/10 giorni. Fermentazione malolattica a novembre. Acciaio inox

Affinamento

Almeno 6 mesi in bottiglia

Con gli occhi...

Rosso rubino intenso e brillante

Con il naso...

Delicato, fragrante e floreale. Note di viola e rosa

Con la bocca...

Fresco, asciutto ed equilibrato. Sensazioni di ciliegia e mandorla

Temperatura di servizio

18 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

5/6 anni

Abbinamenti

Con primi piatti di pasta, secondi di carne. Minestre e salumi

Qualche idea ai fornelli...

Bigoli con ragù d’anatra, Tagliolini con radicchio e speck, Minestra di orzo e verdure con pancetta, Zuppa di cipolla gratinata con Asiago, Pollo brasato ai peperoni, Coniglio alla genovese con olive e pinoli, Rognoncino trifolato con polenta, Stinco di maialino affumicato con crauti, Tagliata di manzo con cipolline stufate, Guanciale di manzo con purè di sedano rapa, Scottadito di agnello con olive taggiasche e pomodorini

Il suo formaggio

Asiago DOP (con miele di tiglio)

Note

Contiene Solfiti

Pin It on Pinterest

Share This