Vermentino di Sardegna DOC “Arvali” 2019 – Ferruccio Deiana

Vermentino di Sardegna DOC “Arvali” – Ferruccio Deiana

Ecco a voi il Vermentino di Sardegna Arvali di Ferruccio Deiana. In primo luogo, sfoggia un colore giallo paglierino. Inoltre, i profumi sono quelli che respirate nell’aria, note floreali ed aromatiche. Infine, il gusto è proprio quello che vi aspettate: secco, morbido, intenso, sapido e persistente. Vi abbiamo detto tutto, non vi resta che provare.

Se avete in programma un bel tour della Sardegna, non dimenticatevi di inserire tra le tappe la meravigliosa cittadina di Carloforte sull’isola di San Pietro, nell’arcipelago del Sulcis. Qui, arte, storia cultura e buona cucina saranno al vostro servizio per regalarvi una vacanza da sogno. Famosa per le sue tonnare, vi consigliamo di visitarla alla fine di maggio, periodo della pesca dei tonni e della folkloristica manifestazione locale “Girotonno”. Da vedere, per il loro grande fascino, le colonne di Carloforte, enormi costruzioni di pietra che emergono dal mare che, secondo la leggenda, sarebbero dei mostri marini trasformati in roccia dal protettore dell’isola San Pietro. Terminate le gite e le corroboranti passeggiate, fermatevi in uno dei tanti localini sulla spiaggia e chiedete insieme ad una delle tante versioni di piatti a base di tonno, una bottiglia di Vermentino Arvali di Ferruccio Deiana.

Clicca qui per scoprire gli altri vini di Ferruccio Deiana presenti nella nostra vetrina!

14,50

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Nome

Arvali

Azienda

Regione

Annata

2019

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

Luogo di Produzione

Vigna detta dei "Rifugi" di ha 12 in località Su Leunaxi

Vendemmia

Manuale, fine agosto, primi di settembre

Vinificazione

Diraspatura e successiva soffice pigiatura. Macerazione pre fermentativa a freddo per 12/24 ore a temperatura controllata a non più di 15 C°

Affinamento

In serbatoi di acciaio inox per 3/4 mesi

Con gli occhi...

Giallo paglierino

Con il naso...

Profumi floreali intensi ed avvolgenti con piacevoli note aromatiche

Con la bocca...

Secco, sapido, fresco, morbido e persistente. Ottimo equilibrio

Temperatura di servizio

10/12 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

2 anni

Abbinamenti

Perfetto come aperitivo. Con antipasti di mare, primi piatti e secondi a base di pesce e carni bianche. Perfetto a tutto pasto

Qualche idea ai fornelli...

Carpaccio di musciame di tonno con pomodorini, Carpaccio di ricciola e mela verde, Polpettine di tonno e ricotta, Linguine con tonno, olive, capperi e scaglie di pecorino, Risotto ai frutti di mare, Gnocchetti sardi con pomodoro, pesto, bocconcini di tonno e bottarga, Seppioline gratinate su crema di patate, Gamberi scottati su crema di fave fresche, Tagliata di pesce spada con indivia belga, Grigliata mista di pesce, Seppioline con carciofi

Il suo formaggio

Provola Sarda P.A.T. (con confettura di ciliegie)

Pin It on Pinterest

Share This