Seleziona una pagina

Siamo felici di dare il benvenuto nella grande Famiglia Wineoclock a Etienne Oudart, coltivatore e produttore di Champagne.

Tutto ha inizio nella seconda metà del 1800, quando Albertine e Martin Oudart, nonni di Etienne Oudart acquistano una grande fattoria di circa 13 ettari a Brugny, nel cuore della regione francese della Marna. La seconda generazione vede al comando il figlio di Albertine e Martin, Gabriel, che insieme alla moglie Yvonne ha ampliato la proprietà con altri 13 ettari. Nel 1958 Etienne Oudart insieme alla moglie Juliana decidono con coraggio e grande forza di volontà di intraprendere l’avventura della commercializzazione dello Champagne con il marchio Etienne Oudart.

Dal 1958, i vigneti della casa sono radicati nel terroir di Coteaux Sud d’Epernay e della valle della Marna. La cultura del vigneto è costantemente rinnovata. Una pratica ragionata, che combina nuove tecnologie e tradizioni, si adatta al rispetto della natura e della biodiversità.

Nel 2006, Jacques ha rilevato l’azienda di famiglia e guida, con cuore e professionalità, il marchio ereditato e ha trasformato a poco a poco questa eredità in un notevole vigneto di 9Ha25, distribuito tra Brugny ed Essômes-sur-Marne.

Per Jacques, la chiave è lasciare il tempo alle viti e ai loro frutti di raggiungere un equilibrio ottimale, ricco di zuccheri e aromi. È naturalmente a questo scopo che ha scelto una viticoltura ragionata, lavoro premiato nel 2018 ottenendo le certificazioni “Viticoltura sostenibile nello Champagne” e “Alto valore ambientale”.

Il risultato di questa scelta, che diventa una vera e propria filosofia di vita, è uno Champagne eccezionale, frutto di una grande storia e di un grande amore che da più di un secolo batte nei cuori della famiglia Oudart. La nostra selezione comprende Brut, Extra Brut, Rosè e Blanc de Noirs, magnifici nelle loro peculiari caratteristiche e tutti da provare. Siete pronti all’assaggio?

Pin It on Pinterest

Share This