Brunello di Montalcino DOCG 2013- Società Agricola Scopone

37,00

Classico ed elegante, dal rosso rubino con leggere sfumature granate. Al naso si presenta intensamente fruttato, con nitide sensazioni di ciliegia, fragole mature e piccoli frutti a bacca rossa, il tutto accompagnato da affascinanti note di pepe nero ed erbe aromatiche. All'assaggio si conferma intenso ed elegante, di buon corpo e con un tannino morbido. Il finale è lungo e persistente.

Il Brunello di Montalcino è sicuramente tra i vini italiani più famosi del mondo. E questo Brunello della Azienda Scopone ha tutte le carte in regola per esserlo! Il vino Brunello, affonda le sue radici nella notte dei tempi quando Montalcino era tappa della Via Francigena che collegava Roma alla Francia e dove tutti si fermavano per cercare riposo e ristoro con un bicchiere di Moscadello poi sostituito da un Sangiovese in purezza di rara bellezza ed eleganza: il Brunello di Montalcino. Un vino che sa di storia e che ha fatto storia.

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Nome

Brunello di Montalcino

Azienda

Regione

Annata

2012

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

Luogo di Produzione

Montalcino (Siena)

Vendemmia

Manuale, in cassetta, nella prima decade di ottobre

Affinamento

24 mesi in barriques di rovere francese di media tostatura. Modalità di stabilizzazione del prodotto: decantazione naturale. In bottiglia minimo 8 mesi

Con gli occhi...

Rosso rubino con leggere sfumature granate

Con il naso...

Intensamente fruttato con nitide sensazioni di ciliegia, fragole mature e piccoli frutti a bacca rossa. Sensazioni di pepe nero ed erbe aromatiche

Con la bocca...

Intenso ed elegante. Buon corpo e tannino morbido. Finale lungo e persistente

Temperatura di servizio

18-20 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

15/20 anni

Abbinamenti

Con primi piatti saporiti, bistecche alla griglia, selvaggina. Eccellente con il cinghiale e con formaggi stagionati

Qualche idea ai fornelli...

Pappardelle al ragù di cinghiale ed erbe aromatiche, Pici al ragù bianco e briciole croccanti, Risotto ai carciofi mantecato con pecorino di Pienza, Ravioli ripieni di parmigiano con funghi porcini e tartufo delle Crete Senesi, Ribollita toscana, Fiorentina classica alla griglia con fagioli all'uccelletto, Bocconcini di cinghiale alla cacciatora, Carrè di agnello con spinaci saltati, Tagliata di cinta senese su crema di patate e topinambur

Il suo formaggio

Pecorino Toscano DOP (con fichi o composta di cipolle)

Pin It on Pinterest

Share This