Montepulciano d’Abruzzo DOC Kriya Biologico 2020- Vigna Madre

Il Montepulciano d’Abruzzo è un vitigno incredibile, capace di dare vini freschi, con una buona acidità e tannino graffiante e vini morbidi, rotondi e assolutamente “piacioni”. Una grande poliedricità, un attore dalle mille maschere, proprio per questo capace di piacere a tutti. Noi oggi lo presentiamo nella sua pura essenza, in versione biologica, come solo la storica azienda abruzzese Vigna Madre sa fare, con amore, passione e competenza. Ne nasce un Montepulciano d’Abruzzo DOC dal rosso rubino intenso e profondo, dai profumi di ciliegia, mora, viola e liquirizia in perfetto bilanciamento con le spezie dolci e tostate. Un vino rosso di medio corpo, di grande equilibrio con tannini a grana. Perfetto tutto l’anno!!

La cucina abruzzese, data la presenza sia del mare che dei monti, è estremamente variegata e spazia dalle meravigliose zuppe di pesce della bella costa adriatica ai ricchi piatti a base di carne di agnello e pecora, caratteristici dell’entroterra. Uno dei piatti tipici locali, che consigliamo con questo Montepulciano, sono le pallotte cacio e uova, deliziose polpette di pane, uova e formaggio fritte e servite su una salsa di pomodoro. Nato durante la guerra come piatto di festa e di “sostanza” (pensate che le donne di casa nascondevano gli ingredienti sotto le travi del pavimento), questo gustoso antipasto è ancora oggi un vero e proprio caposaldo della cucina abruzzese. E con il Montepulciano sentirete che bontà!

9,00

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Montepulciano d'Abruzzo DOC

Nome

Montepulciano d'Abruzzo DOC Linea Kriya Biologico

Azienda

Regione

Annata

2020

Volume

Tipologia

Formato

750 ml

Uvaggio

Luogo di Produzione

Vigneti nei comuni di Caldari- Ortona (Chieti)

Vendemmia

Manuale, nella prima settimana di ottobre

Vinificazione

In serbatoi di acciaio inox

Affinamento

Acciaio/bottiglia

Con gli occhi...

Rosso rubino profondo con tonalità tendenti al viola

Con il naso...

Intenso, fruttato e floreale. Note di ciliegia, mora, viola e liquirizia. Sentori di spezie dolci e tostate

Con la bocca...

Secco, corposo e di buona acidità. Grande equilibrio e tannini a grana fine

Temperatura di servizio

16 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

2/3 anni

Abbinamenti

Ottimo con salumi e formaggi, primi piatti con sughi saporiti, arrosti di carne e cacciagione

Qualche idea ai fornelli

Pallotte cacio e uova, Fiori di zucca ripieni di ricotta caprina, Spaghetti alla chitarra con ragù di agnello e ricotta affumicata, Ravioli di ricotta e spinaci al burro fuso e tartufo nero, Rigatoni con guanciale, pecorino e zafferano, Tortelloni ai carciofi con salsa di pecorino, Arrosticini di agnello alla griglia, Guancetta di vitello al Montepulciano e crema di patate, Cosciotto di agnello al forno con funghi e patate, Agnello alla scottadito, Costine di maiale laccate al miele con cipolle rosse caramellate

Note

Contiene Solfiti

Pin It on Pinterest

Share This