Ormeasco Sciac-trà DOC 2021- Deperi

Indecisi tra bianco e rosso e con il desiderio di provare qualcosa di nuovo ed alternativo? La Cantina di Paolo Deperi arriva presto in vostro soccorso con un vino davvero esclusivo: l’Ormeasco Sciac-Trà DOC, un vino rosato che nasce da un procedimento di vinificazione tradizionale in bianco di uve a bacca nera (100% Ormeasco). Il curioso nome Sciac-trà (da non confondere con lo Sciacchetrà, vino dolce e liquoroso caratteristico delle Cinque Terre) significa in dialetto ligure “schiaccia e trai”, che è il principio della vinificazione del rosato. Un bel cerasuolo intenso e brillante, che regala al naso sentori di piccoli frutti di bosco e all’assaggio una bella sensazione di freschezza e giusta sapidità.

Se siete in Liguria e al ristorante vi propongono il Condiglione (dialettalmente chiamato Cundiggiun), molto probabilmente farete una faccia strana, ma non temete nulla di strano o particolarmente esotico. Si tratta di una ricca, ricchissima insalata (sorella della francese nizzarda) fatta di pomodori ramati, peperoni , cipolle, acciughe, tonno, olive, uovo sodo, fagiolini e patate lessati e tutto quello che la fantasia vi suggerisce. Olio, sale, un giro d’aceto e il gioco è fatto. Questo piatto, pur nella sua semplicità, ha antiche tradizioni e veniva consumato dalle consorti dei marinai in attesa del rientro dei compagni. La curiosità è che le donne mangiavano tutte insieme, probabilmente in mezzo alla strada e, per ingannare l’attesa, chiacchieravano e si scambiavano pettegolezzi.

5 disponibili

14,00

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Ormeasco DOC

Nome

Ormeasco Sciac-Trà DOC

Azienda

Regione

Annata

2021

Volume

Tipologia

Formato

750 ml

Uvaggio

Luogo di Produzione

Vigneti nel comune di Rezzo (Imperia)

Vendemmia

Manuale, nel mese di settembre

Vinificazione

Procedimento di vinificazione in bianco di uve a bacca nera. Pressatura soffice delle uve. Fermentazione del mosto in serbatoio di acciaio

Affinamento

4 mesi sulle fecce fini, 1 mese in bottiglia prima della messa in commercio

Con gli occhi...

Rosa cerasuolo intenso e brillante

Con il naso...

Caratteristico, fruttato e floreale. Note di piccoli frutti di bosco, ribes

Con la bocca...

Fresco, secco ed armonico

Temperatura di servizio

10/12 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

2/3 anni

Abbinamenti

Ottimo con le pietanze tradizionali della cucina ligure. Perfetto con piatti a base di verdura, pesce e carni bianche

Qualche idea ai fornelli

Focaccette al formaggio, Farinata di ceci, Torta di verdure, Acciughe ripiene, Sformatino di funghi porcini con fonduta leggera, Verdure ripiene, Lasagne con pesto alla genovese, fagiolini e patate, Testaroli con salsa di noci, Lasagnette con carciofi e gamberi, Orecchiette con broccoli, vongole e pecorino, Pappardelle alle erbe con ragù bianco di coniglio, Ravioli di carciofi con gamberi e porri, Coniglio alla ligure con pinoli e olive taggiasche, Funghi e patate in teglia

Note

Contiene Solfiti

Pin It on Pinterest

Share This