Recioto Classico DOC 2015- Monte Faustino

Recioto Classico DOC – Monte Faustino

Monte Faustino produce il Recioto Classico DOC con i migliori grappoli esposti al sole, raccogliendoli in piccole cassette di legno a fine settembre. Poi li lascia appassire per quattro mesi, fino alla vinificazione. Successivamente lo affina in barrique di rovere francese e ciliegio per due anni e in bottiglia per un ulteriore anno. Il Recioto è un perfetto vino da dessert, indicato con dolci e cioccolato, o anche formaggi erborinati accompagnati a frutta rossa e fichi. Infine, il sapore dolce, caldo, vellutato e avvolgente, con note di uva appassita marasca e mandorla, scioglie ogni indecisione al buonumore.

Il Recioto deve il suo nome al termine dialettale “recia” (orecchio). Essa indica la parte superiore del grappolo dell’uva, più ricca di zuccheri e più prelibata. Questo vino dolce, vero e proprio nettare degli Dei, ha origine nell’antica notte dei tempi, nel fastoso Impero Romano dove veniva identificato come vino retico. Tra le tante curiosità segnaliamo il Palio del Recioto, nato nel 1952, che ogni anno, tra la fine di marzo e i primi di aprile, organizza degustazioni, eventi musicali e premiazioni dei Recioti migliori.

Clicca qui per scoprire gli altri vini di Monte Faustino presenti nella nostra vetrina!

3 disponibili

31,00

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Nome

Recioto Classico della Valpolicella

Azienda

Regione

Annata

2015

Volume

Formato

500 ml

Tipologia

Uvaggio

, , , , ,

Luogo di Produzione

San Pietro in Cariano (Verona)

Vendemmia

Manuale, a fine settembre. Appassimento delle uve in cassette di legno fino a febbraio/marzo

Vinificazione

Fermentazione e macerazione per 20 giorni con rimontaggi e follature giornalieri

Affinamento

24 mesi in barriques di rovere francese e ciliegio. 12 mesi in bottiglia

Con gli occhi...

Rosso rubino carico

Con il naso...

Intenso di uva e frutta rossa appassita alle quali si accompagnano sensazioni floreali di violetta giaggiolo e rosa selvatica

Con la bocca...

Caldo vellutato dolce ed avvolgente al palato ricorda uva appassita marasca e mandorla

Temperatura di servizio

16/18 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

7/8 anni

Abbinamenti

Vino da dessert. Con pandoro, panettone, pasta frolla e cioccolato. Ottimo anche con formaggi erborinati

Qualche idea ai fornelli...

Crostata di visciole, Ricciarelli al cioccolato, Mousse di caffè e zabaione, Torta alle nocciole, Millefoglie ai frutti di bosco, Crostata di more, Pere al Recioto, Baci di dama alle nocciole, Frittelline dolci di mele, Crostata fichi e mascarpone, Ciambellone pere e cioccolato, Panettone con crema di mascarpone e caffè

Il suo formaggio

Blu di capra (con confettura ai frutti di bosco)

Note

Contiene Solfiti

Pin It on Pinterest

Share This