Seleziona una pagina

Rosso Toscana IGT “Attimo” 2015 Biologico- Tenuta di Sticciano

17,00

Un’elegante etichetta blu con una raffinata scritta in oro in cui campeggia la scritta “in natura meliora sunt”, le cose migliori si trovano in natura. E questo IGT Rosso Toscana “Attimo” della Tenuta di Sticciano, certificato biologico, rappresenta un degno esemplare di questo saggio motto. Dal felice matrimonio tra il Merlot e il Syrah nasce un vino rosso rubino intenso con riflessi granato. Al naso è fruttato, floreale e leggermente speziato, con note di piccoli frutti del bosco. In bocca è pieno, equilibrato e persistente, con tannini fini ed eleganti. In natura meliora sunt!

Se cercassimo il significato del termine “attimo” troveremmo come definizione “un istante brevissimo di tempo, momento”. Questa magica e piccola parola è stata utilizzata da cantanti, poeti e filosofi per razionalizzare la caducità della vita e fotografare un momento da ricordare. Lo cantava con la sua inconfondibile voce Anna Oxa negli anni 80 “mi trucco il viso che ho deciso e chiedo il resto al mio destino, è tutto un attimo”. Saltando indietro di circa due secoli incontriamo il latin lover veneziano Giacomo Casanova che alla domanda “cosa cerchi?”, la risposta fu “un attimo che valga una vita”.  E come dimenticare il rimpianto Robin Williams nel film “L’attimo fuggente” in cui il Professor Keating dall’alto della cattedra declamava a gran voce “Cogli l’attimo, cogli la rosa quand’è il momento perché, strano a dirsi, ognuno di noi un giorno smetterà di respirare, diventerà freddo e morirà”. Insomma cogliamo l’attimo e beviamoci su, il vino l’abbiamo già scelto. In un attimo.

Descrizione

l

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Rosso IGT Toscana

Nome

Attimo

Azienda

Regione

Annata

2015

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

,

Luogo di Produzione

Vigna “Casa la fornace” e “Casanova di sotto” a Certaldo (Firenze)

Vendemmia

Manuale, a settembre/ottobre

Vinificazione

Fermentazione in acciaio a temperatura controllata per 18-20 giorni

Affinamento

In barrique per 15 mesi. In bottiglia per ulteriori 12 mesi

Con gli occhi...

Rosso rubino intenso con riflessi granato

Con il naso...

Fruttato, floreale, lievemente speziato. Note di piccoli frutti del bosco

Con la bocca...

Pieno, equilibrato e persistente. Tannini fini, eleganti e vellutati

Temperatura di servizio

16/18 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

5 anni

Abbinamenti

Con primi piatti saporiti, brasati e carni rosse. Perfetto con cacciagione e selvaggina. Ottimo con formaggi mediamente stagionati

Qualche idea ai fornelli...

Flan di carciofi con fonduta di pecorino, Crostone di pane caldo con lardo della Garfagnana, Tortelli di ricotta con ragù d’anatra, Pasta brisè con porri, salsiccia e zafferano, Tortelli di patate con ragù bianco di funghi, Tagliatelle con ragù bianco di cinghiale, Ribollita toscana, Involtini di maiale con scamorza affumicata e spinacini novelli, Cinghiale al cioccolato, Tagliata al pepe nero e rosmarino, Maialino al forno con patate, cipollotti e finocchio selvatico, Galletto alla griglia con cicoria saltata

Il suo formaggio

Pecorino Toscano DOP (con mostarda)

Note

Contiene Solfiti

Pin It on Pinterest

Share This