Chianti Classico DOCG- Villa Mangiacane

12,00

Il Gallo Nero, storico emblema del Chianti Classico, colpisce ancora! E lo fa con questo Chianti Classico DOCG di Villa Mangiacane. Nel bicchiere si presenta di un bel rosso rubino intenso. I suoi profumi deliziano l’olfatto con note fruttate, floreali e lievemente erbacee, accompagnate da piacevoli sensazioni di piccoli frutti di bosco. All’assaggio è armonico, asciutto, sapido e leggermente tannico.

Quando parliamo del Chianti Classico di Villa Mangiacane non parliamo di un Chianti qualunque, ma di un vino che parla di storia. Campeggiano fieri, sull’etichetta, due maestosi cani, simbolo della Tenuta, richiamando le due statue di pietre poste all’ingresso della villa, costruita nel XV secolo e appartenuta alla famiglia di Nicolò Macchiavelli. Se vi sembra un buon momento per rispolverare dalla soffitta la “Mandragola” e “Il Principe”, vi consigliamo di accompagnare l’affascinante lettura con il Chianti Classico di Villa Mangiacane.

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Nome

Chianti Classico

Azienda

Regione

Annata

2015

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

, ,

Luogo di Produzione

Vigneti in San Casciano Val di Pesa

Vendemmia

Manuale, a fine settembre, ottobre

Vinificazione

In acciaio a temperatura controllata a massimo 27 C°. Macerazione per circa 14 giorni

Affinamento

7 mesi in botti da 35 ettolitri di rovere di Slavonia e 3 mesi in barrique di rovere francese di secondo passaggio

Con gli occhi...

Rosso rubino intenso

Con il naso...

Fruttato, floreale, lievemente erbaceo. Note di piccoli frutti del bosco

Con la bocca...

Armonico, asciutto, sapido, leggermente tannico

Temperatura di servizio

14/16 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

4/5 anni

Abbinamenti

Con primi piatti saporiti, brasati e carni rosse. Perfetto con cacciagione e selvaggina. Ottimo con formaggi mediamente stagionati

Qualche idea ai fornelli...

Crostini toscani, Sformatino di verdure su crema di pecorino, Pappa al pomodoro, Ribollita Toscana, Paccheri al ragù di coniglio, Pappardelle al cinghiale, Pici alla carbonara, Bistecca alla Fiorentina con fagioli all’uccelletto, Salsiccia alla griglia con funghi porcini, Tagliata di manzo con gorgonzola e noci, Filetto di manzo al lardo con radicchio brasato

Il suo formaggio

Pecorino Toscano DOP (con miele di acacia)

Pin It on Pinterest

Share This