Seleziona una pagina

Syrah Terre Siciliane IGP “Paxmentis” 2018- Tenute Orestiadi

Saprà accontentare anche i palati più esigenti questo Syrah in purezza, ottenuto da uve parzialmente e naturalmente appassite. Nel calice dimostra immediatamente il suo carattere potente, quasi impenetrabile dal colore rosso rubino intenso con eleganti riflessi purpurei. Al naso si presenta fruttato, etereo e complesso, con note di piccoli frutti rossi, prugne, ciliegie sotto spirito e vaniglia. All’assaggio è morbido e di buon equilibrio, con un finale lungo accompagnato da un retrogusto armonico e piacevolmente persistente.

Il colore predominante di questa bottiglia è il viola che richiama non solo gli acini dell’uva, ma anche il colore che nasce dalla felice unione del rosso, simbolo di forza ed energia, e del blu, emblema di calma, armonia e malinconia. “Paxmentis” tradotto dal latino indica propriamente la serenità d’animo, il miglior augurio che potremmo ricevere e a nostra volta rivolgere. Molteplici sono le strade per raggiungere questo stato di benessere, c’è chi si rifugia tra le pagine di un romanzo, chi strimpella il suo violino, chi prepara torte e biscotti, chi pratica yoga profumando la casa di incenso. Non abbiamo la formula della felicità, ognuno di noi sa dove trovarla, ma un buon calice di Paxmentis porterà sicuramente un po’di pace allo spirito.

11,50

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Nome

Syrah Paxmentis

Azienda

Regione

Annata

2017

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

Luogo di Produzione

Valle del Belice- Terra Nera fino a 200 mt. S.l.m.

Vendemmia

Manuale, nel mese di settembre

Vinificazione

20/30 giorni di appassimento naturale e parziale disidratazione delle uve in fruttaia. Diraspa-pigiatura e fermentazione alcolica a temperatura controllata per 15/20 giorni

Affinamento

12 mesi in barriques di rovere francese. imbottigliamento

Con gli occhi...

Rosso rubino intenso con riflessi purpurei

Con il naso...

Fruttato, etereo e complesso. Note di piccoli frutti rossi, prugne, ciliegie sotto spirito e vaniglia

Con la bocca...

Di buon equilibrio e morbidezza. Finale lungo con retrogusto armonico e persistente

Temperatura di servizio

16-18 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

4/5 anni

Abbinamenti

Con primi piatti strutturati della tradizione siciliana, secondi piatti a base di carne rossa e selvaggina. Con formaggi semi-stagionati

Qualche idea ai fornelli...

Calzone con primo sale, salsiccia e scarola, Arancini al ragù e piselli, Involtini di melanzana con pomodori secchi e Ragusano, Spaghettoni con sarde, finocchietto e uva passa, Fritto di cardi e carciofi in pastella, Mezzi paccheri con zucchine e ricotta salata, Maccheroni alla Norma, Cous cous di verdura alla siciliana, Involtini di vitello con carciofi, Filetto di manzo in crosta di pistacchio, Tagliata di filetto con cipolle rosse brasate, Cotolette alla palermitana con granella di pistacchio

Il suo formaggio

Formaggio allo zafferano Ragusano (con giardiniera di verdure)

Pin It on Pinterest

Share This