Carignano del Sulcis DOC “Buio” 2019 – Cantine Mesa

Carignano del Sulcis “Buio” DOC – Cantine Mesa

Il Carignano del Sulcis Buio di Cantine Mesa è prodotto da uve 100% Carignano. In primo luogo, si presenta di un color rosso luminoso. Inoltre, al naso è ampio ed elegante con richiami a frutta rossa matura, erbe della macchia mediterranea, spezie piccanti. Riesce ad esprimere aristocrazia e ricchezza nonostante la giovinezza. Scattante e generoso, iodato e carnoso. Infine, al palato, si esprime con tannini mordaci ma non aggressivi, che supportati dalla sotterranea sapidita’ donano slancio alle note fruttate e balsamiche. Consigliamo di abbinarlo con primi piatti con condimenti decisi, tonno e carni rosse alla brace, selvaggina da piuma, formaggio pecorino fiore sardo.

“Cantina Mesa sorge sulla cima dei pendii che degradano dolcemente verso la Valle di Porto Pino. Emerge dal verde della macchia mediterranea e dei vigneti, da dove osserva con compiacimento il territorio che la circonda e il frutto dellopera dei vignaioli, ed è guardata con stupore e meraviglia da quanti possano scorgerla anche in lontananza. Il portale e la facciata ricreano le suggestioni delle etichette dei vini Mesa. Dietro le alte pareti esterne, un immenso spazio su tre piani, contemporaneo e funzionale, ospita uva e vino curati con particolare riguardo e seguiti a vista nel loro percorso di trasformazione attraverso luminose vetrate.”

Clicca qui per scoprire gli altri vini di Cantine Mesa presenti nella nostra vetrina!

17,00

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Azienda

Regione

Annata

2019

Volume

Formato

750 ml

Tipologia

Uvaggio

Luogo di Produzione

Il territorio del Sulcis, nell’estremità sud-ovest della Sardegna.

Vendemmia

Dalla seconda alla terza decade di settembre.

Vinificazione

Le uve vengono lasciate macerare col mosto per 9 – 12 giorni a 26 °C.

Affinamento

Lasciato maturare in acciaio per almeno 6 mesi. Completano l’affinamento un minimo di 2 mesi in bottiglia.

Colore

Rosso rubino luminoso e viscoso.

Con il naso..

Naso ampio ed elegante con richiami a frutta rossa matura, erbe della macchia mediterranea, spezie piccanti.

Con la bocca..

Riesce ad esprimere aristocrazia e ricchezza nonostante la giovinezza. Scattante e generoso, iodato e carnoso, si esprime con tannini mordaci ma non aggressivi, che supportati dalla sotterranea sapidita’ donano slancio alle note fruttate e balsamiche.

Abbinamenti

Primi piatti con condimenti decisi, tonno e carni rosse alla brace, selvaggina da piuma, formaggio pecorino fiore sardo.

Temperatura di servizio

18 C°

Formato del bicchiere

Longevità del vino

Da 5 a 10 anni

Pin It on Pinterest

Share This